Traslochi rapidi ed economici a Cremona

PF Traslochi - Cremona - Tel. 030 9038742

[Home] [Menu] [FAQ] [Traslochi & Traslochi]

Lettera aperta ai nostri clienti

Quando si pensa al trasloco da dover affrontare, le prime cose che vengono in mente in ordine di pensiero e di importanza sono: chissà quanto mi costerà, chissà quanto tempo ci vorrà e, infine, chissà che le mie cose non vengano danneggiate.

Giustamente, da traslocatore non posso biasimare questo tipo di ragionamento da parte del cliente sul fattore costi, giustificato soprattutto dal continuo perdurare di ristrettezze economiche e incertezze sul futuro.

Riguardo il discorso relativo al tempo, anche questo è un tasto dolente, perché chiunque vorrebbe evitare decine di ore passate a inscatolare, sistemare, gettare tutto ciò che più non si adopera, organizzare il trasloco facendo coincidere impegni con i figli, il lavoro e la nuova abitazione e infine risistemare il tutto svuotando le scatole, cercando anche di abbinare con senso estetico la nuova dimora.

E chissà se la ditta che ho contattato ha veramente a cuore il mio mobilio o si disinteressa per la premura di finire il tutto il prima possibile, penalizzando certamente il fattore fiducia e di conseguenza la qualità del lavoro svolto.

Io da amico prima e da traslocatore dopo, se dovessi traslocare la mia abitazione, consiglio di rivedere le varie priorità pensando prima: chissà che non mi rovinino tutto, poi a quanto ci vorrebbe e infine a quanto mi costerebbe.

Se ho fatto dei sacrifici per comprare questi benedetti mobili, e il doppio tempo della fatica per mantenerli in ordine senza graffi, perché devo vanificare il tutto affidandomi alla ditta sbagliata, che però mi sta facendo risparmiare 100,00 € sul trasloco? Quanto stò risparmiando in realtà?

Nulla, ci stò perdendo in salute perché solo io sò quanti sacrifici ho fatto per averli.

Sto scrivendo questa lettera perché sono un appassionato di traslochi fatti come si deve, e mi posso solo dispiacere se uno dei tanti traslocatori che si impegnano nella loro professione, dovessero vedersi rifiutare il loro preventivo per soli € 50,00.

Quindi fate molta attenzione perché tutto non si può basare sul risparmio.

Se davvero vuoi risparmiare sul trasloco ci sono altri modi per farlo. Qui di seguito trovi alcuni utili consigli, non solo per risparmiare, ma anche per affrontare al meglio le problematiche relative ad un trasloco.

Solo perché le persone hanno affrontato molti problemi con il loro trasloco, non significa che saranno anche i tuoi problemi.

Conoscere le sfide affrontate degli altri, durante i loro trasferimenti, è molto utile. Può aiutarti a essere preparato e in allerta. Ciò significa che saprai come affrontare al meglio gli stessi problemi affrontati da loro. Dai un'occhiata a questa lista che ho preparato per te.

1) Non abbiamo abbastanza tempo.

La maggior parte dei problemi relativi ad un trasloco si verificano quando si fa qualcosa all'ultimo minuto. Gli oggetti si rompono, o si dimenticano in solaio o in cantina oggetti importanti ritenendo che debbano essere buttati, salvo poi in futuro pentirci di averlo fatto.

A volte potrebbe essere necessario fare cose di fretta, ma a lungo andare può farti male. Quando rincorri un orologio non riesci a pensare in modo razionale. E ciò può comportare molti problemi.

Come puoi risolvere questo problema?

Il modo migliore per affrontare questo problema è pianificare le tue mosse in anticipo e rimanere concentrato durante il tuo trasferimento. Elaborare un piano dettagliato non è molto divertente, ma sicuramente ti farà risparmiare non solo un sacco di tempo ma anche un sacco di soldi, oltre ai tuoi nervi.

2) Non abbiamo abbastanza soldi

Un altro dei maggiori problemi per chi deve fare un trasloco è non avere abbastanza soldi.

Non importa quanti soldi hai risparmiato per questo evento, sembra che non siano mai sufficienti. Lascia che ti aiutiamo!

E’ vero che il problema della mancanza di soldi non è facile da aggirare. Non puoi far apparire magicamente dal nulla i soldi o spostare i mobili con la forza del pensiero. Ma c'è qualcosa che puoi fare, e probabilmente avrai bisogno di farlo.

I traslochi non sono un passatempo economico, quindi assicurati di essere preparato.

Tornando a parlare di soldi, se hai un budget limitato, come puoi risolvere il problema del trasferimento?

Ci sono sempre alcuni modi per rendere più economico un trasloco.

Non importa se stai facendo un trasloco per la prima o la decima volta. Puoi ancora affrontare gli stessi problemi e fare gli stessi errori che fanno tanti altri.

Il trasferimento in una nuova casa, ufficio o negozio è un evento estenuante, emotivamente, fisicamente e finanziariamente. I trasferimenti godono di una pessima reputazione: sono una delle principali cause di stress.

E questo accade perché la maggior parte delle persone continua a ripetere gli stessi errori di sempre. Ma se sai quali sono, ti sarà più facile evitarli.

A volte superare i problemi che si accompagnano ad un trasloco sembra impossibile. Riposizionare correttamente tutti gli oggetti che abbiamo spostato sembra un’impresa ardua. Ma c'è sempre una soluzione!

 Traslochi Cremona - consigli per un trasloco

  

Fai i compiti a casa.

Essere preparati e sapere cosa si può affrontare e quale sarà il risultato possibile sarà il modo migliore per affrontare lo stress finanziario.

Non risparmiare denaro per le cose che contano. Cerca sempre la migliore qualità possibile all'interno della tua fascia di prezzo.

Vendi o regala gli oggetti di cui non avrai bisogno in futuro. Avrai sicuramente alcune cose che non riuscirai a riposizionare nella nuova abitazione, ufficio o negozio. Vendile o regalale! Perché pagare per il trasloco di cose che non ti serviranno più? Questo è un modo semplice e veloce per migliorare in modo significativo il tuo budget.

3. Assicurati di avere attorno a te le persone giuste

Anche quando pensiamo di poter fare tutto da soli, probabilmente non lo facciamo. Ecco perché è molto importante avere attorno a te persone che ti aiutino. Forse non lo pensavi, ma questo è uno dei maggiori problemi di un trasferimento. Se ti senti solo, stressato e sotto pressione è ovvio che avrai bisogno di una mano. Ed è giusto chiederla.

Come puoi risolvere questo problema?

Il modo migliore per farlo è quello di farti aiutare da una cerchia ristretta. Ma non troppo ristretta.

Dovresti chiamare qualcuno che ti è vicino, ma non troppo vicino.

Se scegli tua mamma, tua sorella o anche il tuo partner, potresti avere discussioni su alcuni oggetti della tua infanzia che vorresti tenere e che invece loro vogliono farti buttare. E prima che tu te ne accorga, sarai più stressato di prima.

Il consiglio per risolvere questo problema di rilocazione è chiamare qualcuno che possa aiutarti a mantenere la calma.

 

Altri utili consigli pratici per il trasloco

Come imballare gli oggetti e trasferire o cessare le utenze.

 

Menu

 

©2018 PF Traslochi - Headquarter: Via Vasco de Gama n.8 - 25024 Leno (Brescia)

Tel. e Fax +39 030 9038742

Torna a inizio pagina

Contatti PF Traslochi - Traslochi Cremona

Torna al menu

Home Page

Vai alla pagina Facebook